APP- IPAD Scheda sensoriale COI in DIGITALE - Calcolo ed emissione certificato EXTRAVERGINE dell'olio ON SITE- Rete di Panel Assaggiatori esperti Certificati- Sistemi di tracciabilità SU TUTTA LA FILIERA DI PRODUZIONE DELL'EXTRAVERGINE - Piante d iOlivo Certificate- Olivio Extra Vergine di Oliva Di Alta Qualità - Eventi Sensoriali..

oliofrode

 

Il caldo è arrivato e con lui le “solite notizie ” FRODE  DELL’OLIO EXTRAVERGINE ”  http://www.controradio.it/olio-ingannevole-antitrust-sanziona-carapelli-firenze/ .  Sembra dai Media  che Veramente l’Anti Trust sia intervenuto in Maniera Efficace contro PUBBLICITA’ INGANNEVOLI e CLAIM SALUTISTICI di olii che in realtà con L’EXTRAVERGINE NON CENTRANO NULLA.  Oltre alle notizie di metà Giugno sulle NUOVE NORMATIVE D IETICHETTATTURA VARATE DAL GOVERNO , al quale pochi MEDIA IN REALTA’ HANNO CAPITO di cosa si stava parlando . Avevano iniziato a bombaradare i giornali ” pericolo viene Eliminata la data di scadenza !!!!” senza capire poi che riguardava solo le “MISCELE DI OLIO COMUNITARIO ”   e quindi alla fine un BENE per il 100 % italiano e per le DOP ed IGP …

Secondo il mio modesto parere da “osservatore della Filiera di Qualità ” , pochi hanno capito che queste “piccole ” sanzioni a “colossi ESTERI con sede in Italia  ” in realtà non servono proprio a nulla , Considerate 300.000 €  ad una multinazionale che fattura minimo 40.0000.000,00 €  l’anno ..
In Italia per fortuna Vi sono ECCELLENTI PRODUTTORI , che hanno basato la loro vita e quella dei loro figli sulla QUALITA’ DELL’OLIO EXTRAVERGINE 100 % ITALIANO  . NON credo che sia giusto “mescolare ” la loro qualità con quella del “sistema Europa ”
Perchè alla fine parliamoci chiaro il COOSUMATORE MEDIO (non esperto ) è PARECCHIO CONFUSO .. e proprio su questa “CONFUSIONE ” che il prezzo Vince .

NON SARA’ IL CASO DI CAMBIARE STRADA ed una volta epr tuttte UNIRE IL COMPARTO DI PRODUTTORI ARTIGIANALI DI OLIO EXTRAVERGINE DI QUALITA’ , e raccontare al consumatore medio , la nostra storia , le nostre Origine , la nostra passione nel creare un prodotto fantastico  come L’olio Extravergine di OLiva .

I SISTEMI CI SAREBBERO , basti pensare alle nuove tecnologie sulla “tracciabilita ” , il web-mobile , la potenza dei SOCIAL  , chiaramente un prezzo ci sarebbe da pagare :

SAREMO DISPOSTI TUTTI NOI ATTORI DELLA FILIERA A RACCONTARE TUTTA LA VERITA’ nel bene e nel male e mettersi nelle mani del “consuamtore medio” ??? 

Io credo di SI , per salvare il SALVABILE …

NOI CI SIAMO E CI SAREMO SEMPRE  a fianco dei produtori , degli assaggiatori e consumatori ,

TI ASPETTIAMO IL 20 LUGLIO ALLA 18.00  NELLA FANTASTICA CORNICE DI LUCCA , in Piazza San Michele .

per l’evento estivo di iOlive ti Aspettiamo https://www.facebook.com/events/1061415283933721/

Pietro Barachni — iOlive–

 

 

 

EmailFacebookTwitterGoogle+LinkedIntumblrPinterest